Via libera al gelato OGM

Il timore di Coldiretti: a rischio la genuinità del gelato

di marica fonti

Ok della Commissione Europea al “gelato che non si scioglie”, ultima varietà di gelato ottenuta grazie all’aggiunta di una proteina sintetica, denominata proteina ISP, isolata originariamente da un pesce artico e poi riprodotta in laboratorio.

gelato-ogm

E’ ormai reale quindi la possibilità di acquistare presto un gelato che non si scioglie, grazie a qualche piccolo espediente chimico.

Ma gli italiani sembrano non avere accolto volentieri la notizia. Temono infatti che queste modificazioni genetiche possano mettere a rischio la genuinità di uno dei prodotti alimentari più venduti, sia in Italia, che nel mondo.

Lo mette in evidenza una recente indagine Swg di Coldiretti, che ha decretato come il 72% degli italiani sia convinta che la contaminazione da OGM di un prodotto alimentare ne comprometta la  genuinità.

Coldiretti ha commentato questi risultati parlando di un vero e proprio “attentato” al Made in Italy, che vedrebbe colpita la credibilità e  l’affidabilità di uno degli alimenti italiani più apprezzati all’estero.

A questo si aggiunge il timore dato dal fatto che, con tutta probabilità, la proteina inquisita potrebbe essere semplicemente etichettata “proteina ISP”, senza far figurare sulle etichette del prodotto che si tratta di un OGM.

Nel frattempo continua a crescere il consumo di gelato e la voglia di genuinità dimostrata dalle più innovative ricette, come i gelati a base di latte di asina o di latte appena munto che ne esaltano il sapore, la freschezza e, non per ultimo, le caratteristiche nutritive.

Condividi o segnala questo articolo
  • Digg
  • Segnalo
  • Twitter
  • Wikio IT
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • StumbleUpon
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • E-mail this story to a friend!
  • Print this article!
  • Turn this article into a PDF!

Tag:

Lascia un Commento

Scrivi anche tu

Diventa un blogger di Marketing Alimentare: iscriviti subito!







Sondaggio

Escludendo logiche di sconti e politiche tagliaprezzo, quale di queste leve ritieni più importante per aumentare la rotazione di prodotti alimentari da tempo presenti a scaffale nella GDO?

Leggi i risultati
Loading ... Loading ...

Eventi

Periodo: dal 6 al 9 aprile 2014
Luogo: Verona
Evento: VINITALY 2014
Periodo: dal 7 al 9 aprile 2014
Luogo: Parma
Evento: PIZZA WORLD SHOW 2014
Periodo: dal 9 all'11 novembre 2013
Luogo: Merano
Evento: MERANO WINE FESTIVAL 2013
Periodo: dal 5 al 8 maggio 2014
Luogo: Parma
Evento: CIBUS 2014
Periodo: dal 19 al 22 maggio 2013
Luogo: Milano
Evento: TUTTOFOOD
Periodo: Dal 7 al 10 aprile
Luogo: Verona
Evento: A Verona la 47′ edizione di Vinitaly
Periodo: 21-24 febbraio 2010
Luogo: Rimini
Evento: Mia
Periodo: 27 -30 Ottobre 2009
Luogo: Parma
Evento: Cibus Tec 2009
Periodo: 16-17 Ottobre 2009
Luogo: Villa d'Este - Cernobbio (Como)
Evento: Forum internazionale dell’agricoltura e alimentazione
Periodo: 10-14/10/2009
Luogo: Colonia
Evento: Anuga