Passaggi di vino Rimini

Una serata davvero "gustosa" anche se la ritengo la solita occasione persa!

di massimo tegon

PROLOGO: Venerdì 12 giugno sono stato a Passaggi di vino o per meglio dire p.assaggi di vino la manifestazione organizzata sulla spiaggia di Marina Centro a Rimini. L’idea è molto bella una degustazione di vini del territorio, spettacoli sulla riva del mare di Rimini in una serata dedicata ai vini DOC della provincia… PECCATO CHE CERTE OCCASIONI SI PERDANO COSI’!

rimini1Per quanti non lo sapessero da qualche anno a Rimini la Provincia organizza sulla spiaggia una bellissima e buonissima degustazione di vini DOC. Non so te ma a me il vino piace! Quindi quando i colleghi mi hanno ricordato la serata (io spesso vivo fuori dal mondo e non mi ricordo i giorni) ho subito allertato la “famiglia” per ricordare l’appuntamento. Tutti d’accordo, come una brava famigliola in vacanza ci siamo recati per la prima volta alla manifestazione.

La serata era ottima e in riva al mare si stava anche in maniche corte (io almeno ero in maniche corte). Abbiamo chiesto informazioni su come si svolgesse il tutto e un solerte somelier del Tiki (uno dei locali sulla spiaggia di Rimini ci ha spiegato che c’erano due tipi di degustazioni: di bianco (fatte nei vari ristoranti) e di rossi (in riva al mare).

Data la passione per quest’ultimi  abbiamo puntato la riva e spingendo il passeggino ci siamo inoltrati lungo la passerella per raggiungere una delle 10 postazioni! Si poteva scegliere se acqistare a 2 euro un buono degustazione o a 5 euro 3 buoni degustazione.

Allungati 10 euro ci hanno consegnato due calici (vuoti) e un porta calice da tenere al collo! Quindi alla prima tappa abbiamo iniziato il nostro tour. Due calici di vino, due chiacchiere un’occhiata alla belva, che ancora non ne voleva sapere di dormire nel passeggino e che preferiva le capriole nella sabbia, e i primi sorsi sono andati giù con vero piacere! Questi passaggi di vino me gustano mucho!

Nonostante il piacere una nota negativa

PRIMA MANCANZA: degustare vino senza poter associare qualcosa da “smangiucchiare” è un pò limitante! Non so se alla provincia di Rimini conoscano la parola CO-MARKETING! Il vino si accompagna bene anche con qualcos’altro di tipico (piada, formaggi, salumi, pane….). Anche una bruschettina o due Pringles (pur se non tipiche) ci sarebbero state bene… (la prox volta mi organizzo!)

Così dalla prima postazione ci allontaniamo per recarci ad una nuovo punto assaggio un pò più avanti! Si ripete quindi il punto precedente: un pò di fila, una turista inglese che ci chiede come funziona il tutto (strano che a Rimini ci siano dei turisti e che nessuno abbia pensato a fare qualche depliant che spiegasse in inglese il funzionamento della serata!).

Fra una postazione e l’altra ci sono dei gruppi musicali che suonano e si sta veramente bene! Certo che se ne facessero di serate così la spiaggia si riempirebbe di persone tranquille e non di facinorosi…

Nonostante il piacere una nota negativa

SECONDA MANCANZA: i bagni dei bagnini erano tutti chiusi… per un bagno bisognava ricorrere per forza o ai Ristoranti aperti oppure … e quando c’è la fila qualche volta è necessario scegliere oppure!

Arriviamo così nella terza postazione dove c’è una fila esagerata (rispetto agli altri) per assaggiare il vino della tenuta  San Valentino (che cito in quanto lo Scabi è uno dei miei preferiti) e che ha, in molti ristoranti, un ottimo rapporto qualità prezzo!

Non solo incontro degli amici e anche un espositore, Carlo Panzeri, (non sapevo che ci fosse)  un amico di famiglia di mia moglie il quale è proprietario della tenuta Fiammetta (un pò di pubblicità gratuita se la merita). Ed è così che vengo a sapere che, nonostante sia presente in qualità di “espositore”, non può assolutamente vendere direttamente alcun vino.

Ed è proprio in quel momento che mi si accende la solita lampadina marketing oriented! Vuoi mai che in una degustazione di vini non si possano comprare i prodotti? A Rimini a passaggi di vino accade! Incredibile!!!

COMMENTO ASSOLUTAMENTE NEGATIVO

E’ mai possibile che chi organizza non sappia cogliere le opportunità?
Ci sono momenti ideali nei quali sia chi vende che chi compra sarà assolutamente soddisfatto!
La situazione è  ideale ma nessuno la sfrutta! Rifletti:

  • persone allegre in un momento di massimo piacere stanno gustando un prodotto! Lo assaporano e quando  esprimono il desiderio di portarselo a casa tu non li accontenti! Il cliente consumatore è lì, predisposto all’acquisto e tu (produttore di vino) non puoi vendere nulla anzi causi una vera delusione!! La provincia di Rimini non ti permette di farlo (premetto che non ne conosco le ragioni ma se ci sono non le condivido) Ed io consumatore che voglio acquistare non posso farlo e me ne vado via deluso… proprio una bella pubblicità!

Ed è proprio in momenti come questi che mi dico: - “meno male che lavoro nel web”-?

passaggidivino2

passaggi-di-vino2

Condividi o segnala questo articolo
  • Digg
  • Segnalo
  • Twitter
  • Wikio IT
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • StumbleUpon
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • E-mail this story to a friend!
  • Print this article!
  • Turn this article into a PDF!

Tag: ,

Un Commento a “Passaggi di vino Rimini”

  1. Matteo Battarra scrive:

    Condivido completamente le osservazini di Massimo Tegon.
    L’idea di P.Assaggi di vino è ottima, ma si può migliorare tanto.
    Ripetere la serata più volte durante tutta l’estate per poterci riappropriare della spiaggia anche di notte.
    Migliorare la distribuzione e associare qualche assaggio , magari di salumi e formaggi tipici.
    Futuro Presidente della provincia pensaci.

Lascia un Commento

Scrivi anche tu

Diventa un blogger di Marketing Alimentare: iscriviti subito!







Sondaggio

Escludendo logiche di sconti e politiche tagliaprezzo, quale di queste leve ritieni più importante per aumentare la rotazione di prodotti alimentari da tempo presenti a scaffale nella GDO?

Leggi i risultati
Loading ... Loading ...

Eventi

Periodo: dal 6 al 9 aprile 2014
Luogo: Verona
Evento: VINITALY 2014
Periodo: dal 7 al 9 aprile 2014
Luogo: Parma
Evento: PIZZA WORLD SHOW 2014
Periodo: dal 9 all'11 novembre 2013
Luogo: Merano
Evento: MERANO WINE FESTIVAL 2013
Periodo: dal 5 al 8 maggio 2014
Luogo: Parma
Evento: CIBUS 2014
Periodo: dal 19 al 22 maggio 2013
Luogo: Milano
Evento: TUTTOFOOD
Periodo: Dal 7 al 10 aprile
Luogo: Verona
Evento: A Verona la 47′ edizione di Vinitaly
Periodo: 21-24 febbraio 2010
Luogo: Rimini
Evento: Mia
Periodo: 27 -30 Ottobre 2009
Luogo: Parma
Evento: Cibus Tec 2009
Periodo: 16-17 Ottobre 2009
Luogo: Villa d'Este - Cernobbio (Como)
Evento: Forum internazionale dell’agricoltura e alimentazione
Periodo: 10-14/10/2009
Luogo: Colonia
Evento: Anuga