Co-marketing: questo sconosciuto

Il packaging è un media che può ... anche di aziende partners

di Alessandro Trossero

Il capitale costituto dai propri contatti o clienti è sempre un grande patrimonio intangibile dell’azienda moderna. Lo si può capitalizzare al meglio progettando ad hoc, azioni di co-marketing e co-business, partendo da un dato che nella sua semplicità rischia di sfuggire: il packaging dei vostri prodotti, soprattutto se presente in grande distribuzione, viene a contatto con migliaia e in qualche caso milioni di consumatori ogni anno.

Sulla base di questa premessa, il packaging è un media che può veicolare messaggi, stimoli, comunicazioni anche di aziende partners. Pizza e farine,piadina e marmellata, latte e biscotti, salumi e formaggi, salse e crostini… per quanto diversi prodotti diversi possono avere tanto in comune.

co_marketingIntendiamoci: non voglio invitare nessuno a creare l’ennesimo “new media” da proporre nel mercato asfittico degli spazi pubblicitari, ma la consapevolezza che i propri prodotti sono un media è un buon ponte di partenza per costruire scenari relazionali con aziende non concorrenti,con le quali si possono condividere per esempio costi promozionali.

Inoltre, se il packaging è un media che viene direttamente a contatto con clienti che lo consumano e consumatori che lo guardano o ne leggono l’etichetta, allora sono attivabili le più affilate logiche di marketing relazionale:

  • Azioni “member get member” e “client get client” per moltiplicare la base clienti partendo dallo sfruttamento scientifico dei clienti attuali.
  • Interventi per favorire il cross-selling e il cross target fra prodotti e imprese non concorrenziali
  • Meccaniche promozionali/concorsi a premio per la max capitalizzazione del reciproco patrimonio di clienti e contatti attraverso azioni sinergiche mirate misurabili commercialmente nel medio periodo.

Pizza e farine, piadina e marmellata, latte e biscotti, salumi e formaggi, salse e crostini…. tutti prodotti  merceologicamente molto diversi posizionati in scaffali e reparti molto lontani fra loro eppure possono giovarsi reciprocamente gli uni degli altri.

co-marketing2

Questa volta le case histories raccolte in redazione volgono all’ottimismo. Giocare in sinergia conviene e può rendere più performante il proprio investimento in comunicazione perché a parità di budget,si ottiene la visibilità data dai packaging del prodotto partner e viceversa.

Nb molti progetti di co-marketing, almeno molti di quelli che ho avuto modo di vedere personalmente, vivono su carta sostenuti da grandi premesse ma poi non trovano applicabilità pratica e non arrivano al consumatore.

Secondo lei perché accade? Cosa ne pensa ?

Condividi o segnala questo articolo
  • Digg
  • Segnalo
  • Twitter
  • Wikio IT
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • StumbleUpon
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • E-mail this story to a friend!
  • Print this article!
  • Turn this article into a PDF!

Lascia un Commento

Scrivi anche tu

Diventa un blogger di Marketing Alimentare: iscriviti subito!







Articoli in vetrina

25 giugno 2009

Il cibo che vorrei

12 febbraio 2010

Nasce la prima Gelato TV

24 giugno 2009

Concorso Mela Pink Lady

Sondaggio

Escludendo logiche di sconti e politiche tagliaprezzo, quale di queste leve ritieni più importante per aumentare la rotazione di prodotti alimentari da tempo presenti a scaffale nella GDO?

Leggi i risultati
Loading ... Loading ...

Eventi

Periodo: dal 6 al 9 aprile 2014
Luogo: Verona
Evento: VINITALY 2014
Periodo: dal 7 al 9 aprile 2014
Luogo: Parma
Evento: PIZZA WORLD SHOW 2014
Periodo: dal 9 all'11 novembre 2013
Luogo: Merano
Evento: MERANO WINE FESTIVAL 2013
Periodo: dal 5 al 8 maggio 2014
Luogo: Parma
Evento: CIBUS 2014
Periodo: dal 19 al 22 maggio 2013
Luogo: Milano
Evento: TUTTOFOOD
Periodo: Dal 7 al 10 aprile
Luogo: Verona
Evento: A Verona la 47′ edizione di Vinitaly
Periodo: 21-24 febbraio 2010
Luogo: Rimini
Evento: Mia
Periodo: 27 -30 Ottobre 2009
Luogo: Parma
Evento: Cibus Tec 2009
Periodo: 16-17 Ottobre 2009
Luogo: Villa d'Este - Cernobbio (Como)
Evento: Forum internazionale dell’agricoltura e alimentazione
Periodo: 10-14/10/2009
Luogo: Colonia
Evento: Anuga