Aqua 21: la grappa poco alcolica

Più mosti d’uva per un basso grado alcolemico

Diversificare l’offerta di grappe. E’ questo l’obbiettivo, raggiunto sempre per metà, dagli amanti e produttori di questa nobile bevanda. Infatti, più volte si è tentato di dare vita a grappe a basso tenore alcolico ma ugualmente ricche di aromi e profumi.
La prima operazione di questo tipo risale agli anni ottanta, con il lancio da parte delle aziende di nord-est, del distillato d’uva: gusto simile alla grappa ma più leggero e pulito. Ovviamente della bassa gradazione nemmeno l’ombra.

img_aqua21_0Poi, un giorno, un giovane distillatore e le nuove tecnologie, hanno dato vita al miracolo: si è arrivati così alla scoperta di Aqua 21, una bevanda ottenuta dalla miscela di più mosti d’uva con prevalenza di Prosecco, Rieslinge, Verdiso. Ventuno sono i gradi appena raggiunti, per una grappa davvero pochi. Il vero innovatore di questa rivoluzione nel consumo degli alcolici, porta il nome di Roberto Castagner che dal produrre semplici grappe è passato alla sperimentazione. I risultati sono più che soddisfacenti.

Condividi o segnala questo articolo
  • Digg
  • Segnalo
  • Twitter
  • Wikio IT
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • StumbleUpon
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • E-mail this story to a friend!
  • Print this article!
  • Turn this article into a PDF!

Tag: , ,

Un Commento a “Aqua 21: la grappa poco alcolica”

  1. claudio scrive:

    offerta in un locale”IN” come grappa di correzione. parere negativo!forse capolavoro per trovare A TUTTI I COSTI le novita’ nel mercato,ma INSIGNIFICANTE COME (se si vuole insistere….)a chiamare grappa!!la grappa E’ “LA GRAPPA” con la sua gradazione e con i sui profumi dovuti ad una distillazione di vinacce selezionate……e ripeto con la gradazione che gli compete!!!!……sono pronto alle “novita’”…..ma non a distorgere o mistificare l’originalità!!!!!!!!!!!!(la critica deve essere sempre costruttiva mai distruttiva,sempre conscio che il mio pensiero non sarà condiviso da altre persone,ma rimane pur sempre un pensiero che può aiutare a crescere!!!)…ciao

Lascia un Commento

Scrivi anche tu

Diventa un blogger di Marketing Alimentare: iscriviti subito!







Sondaggio

Escludendo logiche di sconti e politiche tagliaprezzo, quale di queste leve ritieni più importante per aumentare la rotazione di prodotti alimentari da tempo presenti a scaffale nella GDO?

Leggi i risultati
Loading ... Loading ...

Eventi

Periodo: dal 6 al 9 aprile 2014
Luogo: Verona
Evento: VINITALY 2014
Periodo: dal 7 al 9 aprile 2014
Luogo: Parma
Evento: PIZZA WORLD SHOW 2014
Periodo: dal 9 all'11 novembre 2013
Luogo: Merano
Evento: MERANO WINE FESTIVAL 2013
Periodo: dal 5 al 8 maggio 2014
Luogo: Parma
Evento: CIBUS 2014
Periodo: dal 19 al 22 maggio 2013
Luogo: Milano
Evento: TUTTOFOOD
Periodo: Dal 7 al 10 aprile
Luogo: Verona
Evento: A Verona la 47′ edizione di Vinitaly
Periodo: 21-24 febbraio 2010
Luogo: Rimini
Evento: Mia
Periodo: 27 -30 Ottobre 2009
Luogo: Parma
Evento: Cibus Tec 2009
Periodo: 16-17 Ottobre 2009
Luogo: Villa d'Este - Cernobbio (Como)
Evento: Forum internazionale dell’agricoltura e alimentazione
Periodo: 10-14/10/2009
Luogo: Colonia
Evento: Anuga